Google+

A Britain’s Got Talent le storie d’amore si raccontano con le ombre

maggio 2, 2013 Paola D'Antuono

Il corpo di ballo degli Attraction Shadow Theatre Dancers ha commosso giudici e pubblico durante la prima puntata del talent inglese


In Italia si è da poco conclusa con successo la quarta edizione di Italia’s Got Talent, lo show per dilettanti andato in onda su Canale 5 lo scorso inverno. Il format, distribuito in diversi paesi, deve la sua nascita al produttore discografico Simon Cowell, già ideatore di X Factor. La versione originale, Britain’s Got Talent, è arrivata alla sua settima edizione e continua a tenere incollati milioni di spettatori davanti alla tv.

LUCI E OMBRE. L’edizione numero sette è cominciata lo scorso 13 aprile e la prima puntata ha già fatto il giro del mondo, grazie alla performance di un gruppo di ballerini ungheresi che ha fatto commuovere la platea inglese, già nota per le lacrime facili (vedere alla voce Susan Boyle, il brutto anatroccolo con la voce da cigno bianco). Gli Attraction Shadow Theatre Dancers sono saliti sul palco e hanno dato il via al loro spettacolo di luci e ombre raccontando, solo attraverso i loro corpi, una bellissima storia d’amore. Un uomo e una donna si conoscono, si piacciono, si sposano, mettono su famiglia e affrontano una prova durissima. Il tempo che scorre è scandito dai cambi di scena dei ballerini che, di volta in volta, trasformano i loro corpi in una chiesa, un animale, una macchina e persino una carrozzina, accompagnati dalle note di una hit della cantante inglese Emeli Sandé. Uno spettacolo che ha emozionato il pubblico e i giudici, che hanno promosso a pieni voti l’esibizione del gruppo ungherese, già molto conosciuto e amato in patria ma desideroso di esportare la sua arte in Inghilterra. «Non ho mai visto una cosa del genere su questo palco prima di oggi», è stato il commento di Simon Cowell, che suona già come un’incoronazione per questi abilissimi creatori di storie.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. anticoli roberto scrive:

    eccezionale

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana