Google+

A Britain’s Got Talent le storie d’amore si raccontano con le ombre

maggio 2, 2013 Paola D'Antuono

Il corpo di ballo degli Attraction Shadow Theatre Dancers ha commosso giudici e pubblico durante la prima puntata del talent inglese


In Italia si è da poco conclusa con successo la quarta edizione di Italia’s Got Talent, lo show per dilettanti andato in onda su Canale 5 lo scorso inverno. Il format, distribuito in diversi paesi, deve la sua nascita al produttore discografico Simon Cowell, già ideatore di X Factor. La versione originale, Britain’s Got Talent, è arrivata alla sua settima edizione e continua a tenere incollati milioni di spettatori davanti alla tv.

LUCI E OMBRE. L’edizione numero sette è cominciata lo scorso 13 aprile e la prima puntata ha già fatto il giro del mondo, grazie alla performance di un gruppo di ballerini ungheresi che ha fatto commuovere la platea inglese, già nota per le lacrime facili (vedere alla voce Susan Boyle, il brutto anatroccolo con la voce da cigno bianco). Gli Attraction Shadow Theatre Dancers sono saliti sul palco e hanno dato il via al loro spettacolo di luci e ombre raccontando, solo attraverso i loro corpi, una bellissima storia d’amore. Un uomo e una donna si conoscono, si piacciono, si sposano, mettono su famiglia e affrontano una prova durissima. Il tempo che scorre è scandito dai cambi di scena dei ballerini che, di volta in volta, trasformano i loro corpi in una chiesa, un animale, una macchina e persino una carrozzina, accompagnati dalle note di una hit della cantante inglese Emeli Sandé. Uno spettacolo che ha emozionato il pubblico e i giudici, che hanno promosso a pieni voti l’esibizione del gruppo ungherese, già molto conosciuto e amato in patria ma desideroso di esportare la sua arte in Inghilterra. «Non ho mai visto una cosa del genere su questo palco prima di oggi», è stato il commento di Simon Cowell, che suona già come un’incoronazione per questi abilissimi creatori di storie.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. anticoli roberto says:

    eccezionale

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi